Informativa sui cookie

Primo Piano

VIDEO – Addio a Necco, raccontò Napoli e Maradona

Il mondo del giornalismo piange la scomparsa di Luigi Necco, giornalista della Rai.

 

Necco si è spento al Cardarelli per una grave insufficienza respiratoria. Il giornalista era uno dei volti noti di 90° minuto e i suoi interventi lo hanno reso popolare.

Il telecronista ha raccontato Napoli, Maradona e gli Scudetti azzurri. Si è contraddistinto per i suoi collegamenti dallo Stadio San Paoli sempre attorniato dai tifosi azzurri. La sua è stata una vita azzurra, vissuta per il Napoli e una delle sue espressioni celebri, poi coniata, fu: “Milano chiama, Napoli risponde”, mentre durante i Mondiali di calcio in Messico nel 1986, la battuta dopo il gol segnato da Maradona con la mano all’Inghilterra: “La mano de Dios o la cabeza de Maradona”. Maradona gli rispose “Las dos” (Tutte e due).

Nel 1985 il Napoli vonse contro la Juventus, al San Paolo, per 1-0 e Necco commentò così:

Comments

comments

CIAOO
To Top