Informativa sui cookie

Notizie

Montella: “Domani gara difficile, pensiamo più alla prestazione”

Queste le parole del tecnico napoletano del Milan prima della sfida di domani sera allo Stadio San Paolo.

“Domani sera penseremo più alla prestazione che al risultato per valutare a che punto siamo, alla mia squadra chiedo tanto coraggio, personalità, sicurezza e il temperamento necessario. Serve personalità.

Il Napoli? per me può competere per lo scudetto, ha perso Higuain ma si è rinforzato in altri settori. Domani sarà difficile per noi, però pure stimolante, Sarri porta avanti un’idea di calcio da anni. Cosa faremo domani? non mi piace nascondermi, l’anno scorso il Milan dopo belle gare ha avuto brutte pause, ora abbiamo ricevuto troppi complimenti ma dobbiamo fare ancora molto.

Sono contento che Romagnoli sia rimasto, spero che Alessio sia sereno in questi giorni di finale di mercato. Pasalic? ottimo giocatore, può diventare un crack. Altri arrivi di mercato? ora non voglio parlare, c’è una partita importante. Quali obiettivi ha questo Milan? è presto per parlare, ci vogliono 10 partite almeno per capire. Non possiamo guardare troppo avanti”.

Comments

comments

CIAOO
To Top