Notizie

Niente multa al Bologna per presunti cori di discriminazione contro Napoli

Nel corso del match Bologna-Napoli del 6 dicembre scorso qualche ispettore federale aveva percepito alcuni cori ritenuti offensivi nei confronti della tifoseria napoletana. La Corte federale d’appello ha accolto il ricorso del Bologna ed ha annullato la multa di 15 mila euro inizialmente inflitta dal giudice sportivo. Soddisfatto l’avvocato Grassani: “Giustizia è fatta, non si può etichettare di razzismo una curva se poche decine di sostenitori urlano qualcosa, sulla discriminazione razziale e territoriale la legge parla chiaro”.  

Sponsor 4

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top