Serie A

Torino, Nicola in conferenza stampa: “Napoli squadra peggiore da affrontare”

torino nicola

Il tecnico del Torino, Davide Nicola, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Napoli di Gattuso.

Nicola ha definito il Napoli come la squadra peggiore da affrontare ora e ha parlato anche di come si può fermare. Queste le sue parole in merito:

Napoli squadra peggiore da affrontare? Direi sì, dobbiamo scendere dal cavallo e andare a combattere. Ed è un piacere se mi paragonate a Gattuso: la grinta e la voglia di non mollare mai ci accomunano. Come si può fermare? Ci sono più partite nella stessa partita, può cambiare tutto. Certe squadre non vanno solo attaccate ma anche contenute, fa parte del gioco. Dobbiamo fare il nostro gioco e rispettare l’avversario, dovremo avere tanto equilibri.

Che caratteristiche devono avere le mezz’ali per contenere gli avversari? Ci vogliono palleggio e corsa, oltre al riposizionamento. Gli obiettivi sono differenti, ma vorrei rispondere colpo su colpo al Napoli. I ragazzi stanno dimostrando carattere, gli eventi non devono caratterizzare il nostro umore. Vogliamo combattere fino alla fine, ci può stare che inizialmente si prenda gol. Creare i presupposti e crederci diventa determinante.

Le tante ripartenze subìte? Quando pressi, rimani uno contro uno. Non ci interessa l’altezza di campo, ma il fatto di credere in quello che facciamo. E dobbiamo ancora migliorare per trovare il giusto equilibrio: ci lavoriamo, ma voglio una squadra coraggiosa. Noi dobbiamo produrre, questo è il dato più importante per avere più possibilità di segnare. Poi, ovviamente, serve lucidità e qualità nell’ultimo passaggio, aspetti sui quali stiamo lavorando.

Sirigu? Con lui basta uno sguardo, le gerarchie sono chiare. Oggi ci alleniamo, dipenderà dal confronto finale e da come sta. Ci scambieremo le sensazioni e poi decideremo. Non ho fatto una tabella per la salvezza, mi interessano i punti di domani.”

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top