Primo Piano

Tutti gli uomini del Conte Antonio.

Tutti gli uomini del Conte Antonio.

Il gruppo di lavoro di Conte avrà un ruolo importantissimo perché nel calcio di oggi gli staff fanno la differenza.

Su quanto incida un allenatore ci sono scuole di pensiero diverse,

probabilmente le percentuali cambiano in base ai contesti

ma guardando alla storia recente del Napoli si direbbe che un allenatore sia totalmente determinante.

Di sicuro nel calcio di oggi gli staff hanno un ruolo fondamentale che non è ben chiaro a tutti ma che sposta gli equilibri.

Il gruppo di lavoro che affiancherà Conte a Napoli e che a breve si insedierà a Castelvolturno,

sarà  cementato intorno al mister da collaborazioni di lunghissimo corso,

in un mix di carisma, affidabilità e competenza:

Stellini secondo allenatore

Coratti preparatore atletico ( che collaborerà con Cacciapuoti perché, come avevamo anticipato il professor Sinatti resterà a tempo pieno in Nazionale)

Gianluca Conte match analyst e fratello del mister

( a proposito Simone Beccaccioli ha già lasciato Castelvolturno dopo una stagione nella quale si è sentito spesso ai margini e potrebbe ripartire dalla Roma)

Elvis Abbruscato collaboratore tecnico

E su tutti Lele Oriali l’alter ego di Conte.

Il campione del mondo e simbolo de l’Inter classe 1952, 72 anni di grinta e carisma portati bene,

avrà un ruolo importante all’interno dello spogliatoio molto più di un team manager.

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Articoli

To Top