Primo Piano

Ha preso il via la Champions League 2019-2020: il sorteggio del primo turno, la ‘strada’ fino a Istanbul

Champions League

Nella sede dell’UEFA a Nyon in Svizzera effettuato il sorteggio del turno di qualificazione della Champions League 2019-2020.

La Champions League si articola in 5 fasi che vede coinvolte 79 squadre:

  • turno di qualificazione;
  • tre turni preliminari divisi in due percorsi differenti:
    – percorso campioni
    – percorso piazzate;
  • turno di play-off;
  • gironi eliminatori;
  • fase a eliminazione diretta con ottavi di finale, quarti di finale, semifinale e finale.

Al turno di qualificazione partecipano le quattro squadre delle ultime quattro Federazioni calcistiche del ranking UEFA. Di queste squadre ne passa solo una.
Questi gli accoppiamenti delle gare che si giocano tutte in gara unica il 25 giugno a Pristina in Kosovo:
Fenonikeli (Kosovo)-Lincoln Red (Gibilterra);
Tre Penne (San Marino)-Santa Coloma (Andorra).
Le due vincenti si affrontano in finale il 28 giugno sempre a Pristina.

Primo turno preliminare – Solo percorso campioni. Partecipano la squadra vincente del turno di qualificazione più un primo gruppo di 31 squadre vincitrici dei rispettivi campionati sempre in base al ranking UEFA. Il sorteggio è in programma martedì 18 giugno e le gare si giocano il 9/10 luglio l’andata e il 16/17 luglio il ritorno.

Secondo turno preliminare. Sorteggio martedì 18 giugno, gare di andata 23/24 luglio quelle di ritorno 30/31 luglio.

  • Percorso campioni: partecipano le 16 squadre che si qualificano dal primo turno preliminare più un secondo gruppo di altre quattro squadre sempre in base al ranking UEFA.
  • Percorso piazzate: partecipano le squadre arrivate seconde nei campionati di Svizzera (Basilea), Olanda (PSV), Grecia (Olympiacos Pireo) e Repubblica Ceca (Viktoria Plzen).

Terzo turno preliminare. Sorteggio 22 luglio, gare di andata 6/7 agosto, gare di ritorno il 13 agosto

  • Percorso campioni: partecipano le 10 squadre che si qualificano dal secondo turno preliminare più l’Ajax (campione d’Olanda) e il Paok Salonicco (campione di Grecia).
  • Percorso piazzate: partecipano le due squadre che si qualificano  dal secondo turno preliminare alle quali si aggiungono le seconde dei campionati di Belgio (Bruges), Turchia (Basaksehir), Austria (Linz), Ucraina (Dinamo Kiev), Portogallo (Porto) e la terza del campionato di Russi (Krasnodar).

Play-Off. Sorteggio 5 agosto gare di andata 20/21 agosto e quelle di ritorno 27/28 agosto.

  • Percorso campioni: partecipano le 6 squadre che si qualificano dal terzo lo Young Boys (campione di Svizzera) e lo Slavia Praga (campione della Repubblica Ceca)
  • Percorso piazzate: partecipano le quattro squadre che si qualificano dal terzo turno preliminare.

Gironi di qualificazione. Sorteggio a Montecarlo il 29 agosto e partite che si giocano dal 17 settembre all’11 dicembre.

Partecipano in totale 32 squadre: 26 qualificate di diritto in base al posizionamento nei rispettivi campionati più le 4 squadre che si qualificano dal percorso campioni dei preliminari e le 2 squadre che si qualificano dal percorso piazzate de preliminari. Le 32 squadre vengono sorteggiate in otto gironi di quattro squadre ciascuno.

Fase a eliminazione diretta. Si qualificano le prime due di ogni girone e le partite si giocano dal 18 febbraio al 30 maggio, giorno della finalissima in programma allo Atatürk Olimpiyat Stadyumu di Istanbul.

In attesa della fine dei turni preliminari questa è la situazione delle quattro fasce del sorteggio dei gironi eliminatori:

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top