Informativa sui cookie

Notizie

Imparato: “Se Ancelotti è soddisfatto del mercato dobbiamo credergli”

Gaetano Imparato, giornalista de “La Gazzetta dello Sport”, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Zero.

“Se Ancelotti è soddisfatto del lavoro fatto dalla società in questo mercato dobbiamo credergli. Non vorrei però, che tutta la responsabilità sia scaricata sull’allenatore se le cose non dovessero andare come tutti ci auguriamo. Bisogna tenere presente cosa hanno fatto le altre, anche se non è tutto oro quello che luccica, perché anche se sono stati fatti colpi importanti, non è detto che poi tutto funzioni e subito.

Sono un po’ scettico sulla Roma che è vero, ha mosso poco, ma Alisson è un portiere che vale un grande attaccante e lo sono di più per il Milan che ha cambiato abbastanza ed avrà bisogno di un gioco che esalti le qualità di Higuain. La Juventus è inutile citarla, mentre l’Inter se piazza il colpo Modric può davvero fare cose molto importanti.

Si parla poco della Lazio? Staremo a vedere, anche perché succede sempre così a inizio stagione, salvo poi accorgersi dei biancocelesti nel corso della stagione, ovvio che molto dipenderà dalla permanenza o meno di Milinkovic Savic. Sono perplesso sulla questione abbonamenti perché non vorrei che si inceppasse la macchina organizzativa della società partenopea alla vigilia delle partite in casa ed in particolare, per le gare di cartello”.

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top