Schede Tecniche

La scheda. Mariani arbitro dal cartellino facile che crede nel VAR

Per Milan-Napoli della 7° giornata del campionato di Serie A è stata designata una sestina arbitrale guidata dall’arbitro Mariani di Aprilia.

Questa la sestina arbitrale completa designata per la gara in programma allo stadio San Siro di Milano domenica 18 settembre alle ore 20:45:

  • ARBITRO: Maurizio MARIANI della sezione di Aprilia;
  • assistenti di linea: Preti e Berti;
  • IV uomo: Dionisi;
  • addetto al VAR: Irrati;
  • assistente al VAR: Giallatini.

L’arbitro Maurizio Mariani, 40enne consulente informatico, è alla sua dodicesima stagione tra la CAN di Serie A e quella di Serie B. Internazionale dal 2019, in carriera ha diretto 124 gare in Serie A dove ha esordito il 6 gennaio 2013 in Chievo-Atalanta 1-0. In questa stagione Mariani ha fatto il suo esordio in CHampions League in Real Madrid-Lipsia 2-0 giocata lo scorso 14 settembre.

Arbitro tra i più considerati dai vertici dell’AIA anche se ha un comportamento in campo non sempre coerente che lo porta da un eccesso a un altro: dal dialogo con i calciatori in campo all’eccessiva severità. E’ uno degli arbitri che fa molto affidamento ai suggerimenti del VAR. Ha una media leggermente alta di cartellini gialli (4,8 a partita) ed è particolarmente severo per quanto riguarda il gioco duro considerando la media espulsioni di 1 ogni 2,1 partite.

Il Napoli ha giocato 16 partite con l’arbitro Mariani in campo e ha ottenuto 10 vittorie, 1 pareggio e 5 sconfitte.

Sono invece 15 i precedenti del Milan con l’arbitro Mariani terminati con 8 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte.

Mariani è all’esordio stagionale con entrambe le squadre.

Mariani non ha mai diretto una sfida tra Napoli e Milan.

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top