Notizie

Mancini nervoso e polemico: “Espulsione a Nagatomo assurda e senza logica. Napoli miglior squadra del campionato. Le immagini della doppia ammonizione? Fatele vedere a qualcun altro…”

Così il tecnico dell’Inter

Roberto Mancini a Sky:

“Avrei preferito vincere, magari 1-0. E stata una bellissima partita. Abbiamo regalato un gol ma tutto sommato è stata una partita equilibrata. Io credo che il Napoli sia la miglior squadra del campionato. Espulsione? Assurda. L’arbitro ha sbagliato perchè sulla prima ammonizione Callejon ha simulato, sulla seconda invece Nagatomo poteva prestare maggiore attenzione. Però anche qui, in una partita così non si può dare un’ammonizione al 40′ in quella zona di campo. Ha ammonito due volte Nagatomo senza un alogica. Melo? Non l’ho fatto giocare perchè era diffidato. Si ammonisce per uno starnuto e il rischio era troppo grosso. Purtroppo Higuain è un giocatore straordinario. Higuain fa la differenze così come Reina che ha fatto tre parate straordinarie. Sui due pali colpito pensava fosse gol. E’ una casualità che quando siamo in 10 miglioriamo, Perchè giochi e non hai niente da perdere ma oggi anche in 11 abbiamo rischiato solo un contropiede. Non meritavamo assolutamente di perdere, ma capita.

Poi polemizza: “Non voglio vedere le immagini della moviola. Fatele vedere a qualcun altro”.

Stessa solfa anche ai microfoni di Premium Sport:

 “Una partita rovinata dall’arbitro Orsato – commenta -. Sembra che buttare fuori un uomo sia meglio di andare con una bella donna”. L’allenatore nerazzurro ha contestato anche la moviola di De Marco che aveva, invece, promosso a pieni voti l’arbitro: “Callejon ha simulato – dice furioso -, devi dire la verità”.

 

 

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top

100X100Napoli.it utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. senza di questi , alcune parti di sito web potrebbero non funzionare o essere visualizzate correttamente. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi