Informativa sui cookie

Notizie

Mihaijlovic scarica e attacca Maksimovic

Durissime le parole di Sinisa nei confronti del difensore granata reo di non essersi presentato all’allenamento senza giustificazione:

“Sono deluso, prima di tutto da un punto di vista umano. Ha mancato di rispetto nei confronti della Società che lo paga e dei compagni”.

Uno strappo difficile da ricucire quello apertosi tra il Torino e il calciatore, dovuto, forse, alla corte serrata del Napoli che, fino ad oggi, si era scontrato con il muro alzato dai granata che ritenevano incedibile il serbo, nonostante le promesse fattegli la scorsa stagione.

Si alzano i toni di un calciomercato sempre più hard inaugurato dallo sgarbo fatto dalla Juventus, proprio al Napoli, nell’affare Higuain.

Comments

comments

CIAOO
To Top