Informativa sui cookie

Serie A

Serie A – Il programma dell’ultima giornata: Europa e salvezza si decidono in 90 minuti

Domani inizia l’ultima giornata di campionato di Serie A, la stagione 2017/2018 si concluderà domenica sera.

 

Una stagione arrivata all’ultima giornata in cui si avrà il verdetto di Champions League, Europa League e salvezza.

Alle 15, sabato 19, la Juventus sfiderà il Verona per dare poi il via alla festa Scudetto. Sarà l’uica gara del sabato, poi giocheranno tutte la doemnica.

Per il posto in Champions sicuri sono solo i primi tre posti con Juventus, Napoli e Roma, domenica sera Lazio (72 punti) e Inter (69 punti) si affrontano nello scontro diretto all’Olimpico per aggiudicarsi il quarto posto. Per poter accedere alla Champions, i nerazzurri devono solo vincere. Se dovessero prendere i tre punti andrebbero a pari punti con la Lazio ma il quarto posto sarebbe loro in quanto avanti con gli scontri diretti (l’andata terminò 0-0). Invece alla Lazio basterebbe anche solo un pareggio.

Per l’Europa League il Milan è sicuro della partecipazione ma bisogna capire se in modo diretto o attraverso i preliminari. Dunque decisiva la gara contro la Fiorentina. L’Atalanta, che giocherà contro il Cagliari, penserà a vincere ma avrà un orecchio alla gara tra Milan e Fiorentina. Infatti se dovessero perdere o pareggiare i rossoneri e i bergamaschi vincere, conquisterebbero il sesto posto. Se invece l’Atalanta dovesse arrivare a pari punti col Milan (sconfitta del Milan e pareggio per loro), sorpasserebbero i rossoneri in quanto sono avanti negli scontri diretti.

Anche la Fiorentina potrebbe sperare nel settimo posto e, dunque, accedere ai preliminare di Europa League. In questo caso i viola dovrebbero battere il Milan e sperare in una sconfitta dell’Atalanta. Tra Atalanta e Fiorentina gli scontri diretti sono pari e sarebbe decisiva la differenza reti.

In questa ultima di campionato verrà decretata anche l’ultima squadra che dovrà retrocedere. Benevento e Verona sono matematicamente retrocesse mentre ne dovrà scendere una tra Spal, Udinese, Chievo, Cagliari e Crotone.
I calabresi sfideranno il Napoli al San Paolo, mentre la Spal sarà in casa contro la Sampdoria: tra Spal e Crotone ad avere la meglio negli scontri diretti sono i primi. Dunque in una situazione di parità il Crotone andrebbe in Serie B.

Non sarà facile nemmeno per il Cagliari che dovrà affronatre l’Atalanta, che come detto prima, lotta per un posto in Europa League. Più facile la situazione per Udinese e Chievo che affronteranno: il Bologna i primi e il Benevento i secondi.

Ecco il programma dell’ultima giornata di campionato:

Sabato 19/05 alle ore 15
Juventus-Verona

Domenica 20/05 alle ore 15
Genoa-Torino
Alle ore 18
Milan-Fiorentina
Napoli-Crotone
Cagliari-Atalanta
Udinese-Bologna
Spal-Sampdoria
Chievo-Benevento
Alle ore 20:45
Lazio-Inter
Sassuolo-Roma

 

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top