Serie A

Serie A, parte un week-end lungo e da thriller: Scudetto, Europa e salvezza

Dalle 15 di domani alle 22.40 di lunedì sera possono delinarsi i destini di numerose squadre di Serie A.

 

 

Sarà un lungo weekend di oltre 48 ore quello della 34° giornata di Serie A. Si parte domani pomeriggio alle 15 con la Roma di Eusebio Di Francesco che sarà di scena al “Paolo Mazza” di Ferrara contro i padroni di casa della Spal: lotta Champions contro lotta salvezza, ma i giallorossi avranno inevitabilmente un po’ di testa alla semifinale di andata contro il Liverpool.
Nel pomeriggio alle 18 invece, sempre in Emilia, il Sassuolo ospita a Reggio la Fiorentina. I neroverdi cercano gli ennesimi punti salvezza per chiudere definitivamente il discorso, mentre i toscani vorranno riprendere nuovamente il filotto vincente conclusosi l’altro ieri dopo 6 vittorie e 1 pareggio in 7 gare. In serata invece il Milan ospiterà il Benevento a San Siro, i giallorossi sono ad un passo dalla retrocessione matematica con 4 giornate di anticipo ma vorranno chiudere sicuramente con onore l’esperienza nefasta in massima serie.

Domenica invece si apre con il lunch-match fra Cagliari e Bologna, un “derby cromatico rossoblu” con entrambe le squadre che cercano di chiudere senza patemi d’animo verso il basso. Alle 15 invece saranno quattro le gare che si disputeranno: Atalanta-Torino, Chievo Verona-Inter, Lazio-Sampdoria e Udinese-Crotone. Match tutti interessanti in chiave europea (Champions ed Europa League) e soprattutto in chiave salvezza.

Alle 20:45 invece gli occhi dell’Italia intera e di mezzo mondo saranno tutti sull’Allianz Stadium di Torino, dove Juventus e Napoli si giocheranno praticamente il campionato in uno scontro diretto che sarà sicuramente avvincente da ambo le parti. Il 34° turno di Serie A però si chiuderà soltanto lunedì sera quando l’Hellas Verona si giocherà le residue chance salvezza in casa di un Genoa oramai fuori da ogni rischio di retrocessione.

Sponsor 4

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top