Calciomercato

Zazzaroni: “Tecnicamente Gabbiadini più forte, ma Zaza più utile”

Ivan Zazzaroni ha parlato ai microfoni di Radio Marte del mercato del Napoli, tra Maksimovic e Zaza.

 

“Le parole di Cairo hanno dipinto Maksimovic come un giocatore in partenza. E’ un acquisto che farebbe comodo al Napoli, che ha bisogno di un forte difensore centrale. Ma il Napoli ha bisogno anche di cedere Gabbiadini, inutile raccontarci storie, non fa parte del progetto tecnico. Con la sua cessione può investire per un attaccante più forte anche di Zaza. Zaza non è meglio di Gabbiadini, ma è più nel ruolo. Manolo per me è un esterno, non discuto Sarri, ma per me fa quel ruolo lì. Per me Zaza è una punta, che può giocare al centro dell’attacco. Tecnicamente Gabbiadini è più forte, ma Zaza come caratteristiche è più utile.

Il nostro è un calcio di dirigenti ignoranti, continuano tutti a fare gli stessi errori e nessuno si qualifica dai preliminari. La Roma ha fatto lo stesso gravissimo errore del Napoli l’anno scorso, l’uscita ai preliminari è terribile perchè ti mette in discussione tutto. A parte questo, io penso che i preliminari siano una stupidaggine incredibile, il fatto che tu debba giocarti in una partita quello che ti sei conquistato in una stagione intera è una porcata vergognosa che solo la UEFA poteva inventarsi. Tanto più che le squadre non sono nemmeno in forma quando affrontano queste partite. Si tratta di persone che con il calcio hanno poco a che fare.

Criscito è un esterno di grande esperienza e sarebbe sicuramente meglio di Ghoulam. Il Napoli però deve concentrare tutte le sue energie in vista del secondo posto ora che la Roma è uscita al preliminare. Non c’è alternativa. E la gente merita un grande colpo prima della fine del mercato. Ci sono pochissimi abbonati, la curva costa tantissimo, in una situazione come questa non c’è serenità e Sarri ne ha bisogno”.

Sponsor 4

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top