Notizie

Tina: “Insigne e Napoli, trovate un accordo. Maksimovic priorità”

Pasquale Tina, giornalista di “Repubblica”, ha paralto ai microfoni di Radio Marte sul rinnovo di Insigne e sul mercato azzurro.

 

“Insigne? Spero che rinnovi, mancano cinque giorni alla fine del mercato ed è impensabile che il Napoli si privi di lui. Così come con Koulibaly ed Albiol, se hai problemi a chiudere le trattative già in corso, figuriamoci se il Napoli dovesse vendere questi giocatori. Speriamo che le parti trovino un accordo soddisfacente per entrambi.

Tevez? E’ più una suggestione di De Laurentiis che una trattativa, anche perchè non piace molto a Sarri. Ma sarebbe in ogni caso una trattativa difficilissima, dobbiamo essere realisti, il suo procuratore è molto legato all’ambiente Inter e se dovesse spostare Tevez dal Boca probabilmente lo porterebbe lì nel caso in cui non arrivasse Gabi-gol. E poi il Napoli ha altro a cui pensare, la difesa e il centrocampo.

La priorità è ancora Maksimovic, sarebbe un investimento anche per la prossima stagione, visti i dubbi su Albiol, Koulibaly e Tonelli. Caceres è un giocatore duttile e a quel punto si dovrebbe operare in uscita con Maggio che non sarebbe più sicuro di rimanere. Per Criscito invece la fascia è la sinistra ed il problema riguarderebbe Strinic.

Per il Pescara non penso ci saranno grosse variazioni rispetto alla partita contro l’Herta, ci sarà Valdifiori perchè Jorginho è squalificato, penso ci sarà Gabbiadini perchè Milik ancora non ha finito di ambientarsi e ci sarà il ballottaggio tra Insigne e Mertens che ce lo porteremo dietro per tutta la stagione”.

Sponsor 4

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top